Agricorti, un patrimonio racchiuso nel guscio di una noce

Il noce è un albero decisamente vigoroso, è sostenuto da un solido tronco ed è caratterizzato da un portamento maestoso. Peculiarità che, non a caso, possono riferirsi alla famiglia Corti che dal lontano 1705 si occupa di agricoltura con grande serietà e rispetto nei confronti dell’uomo, del prodotto e dell’ambiente.

Un legame con la terra lungo 300 anni espresso attraverso Agricorti, azienda che affonda le sue forti radici fra Piemonte e Lombardia: in provincia di Alessandria alla tenuta Marlenzone di Pontecurone e a Bressana Bottarone, in provincia di Pavia, alla tenuta Cascina Matta. Un totale di circa 200 ettari di cereali, noci e nocciole coltivati con devozione e passione.

All’interno di un guscio la natura ha racchiuso un piccolo gioiello di genuinità, Agricorti da sempre ha il compito di custodirne intatte le molteplici virtù affinché siano prezioso alleato di salute e benessere.

Gallery

Guarda tutte le immagini