Crema di polenta alle noci e ricotta

Difficoltà: bassa
Preparazione: 40 minuti

Cottura: 30 minuti

Dosi per: 4 persone

 

Una ricetta semplice, ma allo stesso molto gustosa, perfetta per scaldare anche le più fredde giornate invernali!

INGREDIENTI

  • 70 g di farina di mais macinata fine • 70 g di farina bianca • 200 g di gherigli di noce • 1 mestolo scarso di brodo di carnericotta affumicata q.b. • 60 g di burro • 1 rametto di rosmarino fresco • sale e pepe nero q.b.

 

PREPARAZIONE

Rosolate in una piccola casseruola antiaderente la farina bianca insieme a 40 g di burro e al rametto di rosmarino. Mentre il burro si scioglie, non dimenticate di mescolare, finché la farina inizia a tostare colorandosi. Scaldate il brodo in un altro pentolino.

Quando la farina sarà pronta, eliminate il rosmarino, aggiungete le noci tritate fini, incorporate anche il brodo caldo e proseguite la cottura girando spesso con un cucchiaio di legno, finché si sarà formata una minestra cremosa e densa.

In un’altra pentola portate a bollore 3,5 dl di acqua salata, aggiungete a pioggia la farina di mais e, sempre mescolando con la frusta, cuocetela a fuoco medio per circa 15 minuti. Incorporate il burro rimasto e, girando bene, proseguite la cottura per altri 10 minuti.

Distribuite la minestra di polenta nelle ciotole calde, aggiungete la crema di noci, una macinata di pepe, una spolverizzata di ricotta grattugiata e servite.

 

 

Tratto da Donna Moderna

magazine