Pancakes alle noci

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 minuti

Dosi per: 12 pancakes

 

Ecco una variante molto golosa della tipica colazione americana: i pancakes alle noci.

Il condimento classico è con lo sciroppo d’acero, ma si possono gustare anche con la marmellata, il miele oppure la crema di nocciole.

 

INGREDIENTI:

  • 200 ml di latte intero • 125 g di farina 00 • 25 g di burro • 15 g di zucchero semolato • 3 noci • 2 uova • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci un pizzico di sale per guarnire: granella di noci q.b. e confettura di albicocche q.b.

 

PREPARAZIONE

Sciogliete il burro a bagnomaria e lasciatelo intiepidire. Poi unitelo ai tuorli e al latte, sbattendo il tutto con una forchetta. Incorporate la farina e il lievito setacciati e amalgamate bene per evitare che si  formino grumi.

Montate gli albumi con il pizzico sale e lo zucchero. Devono risultare ben compatti e lucidi. Uniteli al resto del composto insieme alle 3 noci che avrete tritato grossolanamente.

Mettete sul fuoco una padella antiaderente e cospargete la superficie con un pezzettino di burro. Versate due cucchiai di composto al centro del padellino e lasciate cuocere. Nel momento in cui si formeranno delle bollicine su tutta la superficie, allora potrete girare il vostro pancake e finire la cottura per un altro minuto.

Impilate i pancakes uno sopra l’altro su un piatto e versateci sopra un po’ di confettura e della granella di noci. Mangiateli ben caldi e saranno golosissimi!

L’impasto crudo si può conservare in frigorifero coperto con la pellicola fino a 12 ore.

 

Tratto da blog.giallozafferano.it/dolcissimastefy/

magazine