Filetto alle noci

Difficoltà: media
Cottura: 10-15 min
Preparazione: 5 min
Dosi per: 2 persone

Il filetto alle noci è una rivisitazione dell’entrecôte alle noci.
La carne di manzo, carne molto tenera viene sostituita con la carne di maiale, ed il porto con del vino rosso.
Il risultato è un gusto delicato, non troppo dolce e molto tenero.
E’ un secondo sfizioso che si presta a tavole eleganti.

Ingredienti

500 gr di filetto di maiale o 500 gr di entrecote · 20 gr di pangrattato · 30 gr di noci sgusciate · 1 spicchio d’aglio · 1 rametto di rosmarino · 1/2 bicchiere di vino rosso · sale · olio

Preparazione

Far scaldare in una padellina 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva insieme ad uno spicchio d’aglio e un rametto di rosmarino.

Tritare le noci e disporle in un piatto insieme al pangrattato e un po’ di sale.
Impanare i filetti di maiale nel pangrattato con le noci avendo cura di far ben aderire l’impanatura su tutti i lati del filetto. Sollevare ora il rametto di rosmarino e lo spicchio d’aglio dalla padella e mettere a rosolare i filetti a fuoco medio.

Cottura

Far rosolare i filetti alle noci da entrambe i lati sfumare con il vino rosso e proseguire la cottura per circa 10 minuti. (poi dipende da quanto sono alti i filetti).

Sollevare i filetti dalla padella e servirli magari accompagnati da un bel bicchiere di vino rosso (lo stesso che avrete usato per sfumare il filetto alle noci).

 

Tratto da Misya

magazine