Piantine carnivore con gusci di noce

I gusci delle noci si prestano ad essere trasformati in mille modi, creando oggetti originali e fantasiosi.

Se il vostro hobby preferito è il bricolage vi piace costruire tante piccole cose per arredare la casa, questo progetto fa per voi! Realizziamo delle piantine carnivore con le noci!

 

Ecco l’elenco di ciò che vi serve:

  • noci
  • colori a tempera e pennelli
  • stuzzicadenti
  • scovolini colorati
  • tronchesino
  • colla a presa rapida
  • colla a caldo
  • vasetti
  • sabbia o ghiaietta per acquario

 

Procedimento:

Rompete le noci facendo attenzione ad aprirle esattamente a metà, vuotatele e pulite bene l’interno dei gusci.

Colorate l’esterno del guscio con i colori che più vi piacciono, quindi colorate l’interno ed il bordo di rosso (sarà la bocca della piantina). Per le foglie, colorate di verde i gusci e disegnate le nervature.

Con un tronchesino, tagliate le punte degli stuzzicadenti e coloratele di bianco. Quando i colori saranno asciutti, potrete incollare (con una goccia di colla a presa rapida) gli stuzzicadenti sui bordi rossi dei gusci, per creare i denti.

Prendete gli scovolini, arrotolatene le estremità in modo da creare la base su cui andranno posizionate le noci, quindi attaccatele a due a due con della colla a caldo. Con gli altri scovolini potrete realizzare foglie, fiori e decorazioni varie da posizionare nel vasetto insieme alla piantina carnivora.

Per finire, componete il vasetto, mettendovi la ghiaietta, gli scovolini e le noci, quindi posizionatelo dove più vi piace, per dare un tocco di colore e originalità in più alla vostra casa!

magazine