Un portapenne singolare

I gusci di noce possono tornare utili per decorare anche gli oggetti più semplici.

Se avete in casa delle noci, potete cimentarvi e realizzare un portapenne dall’aspetto originale.

Le varianti possono essere davvero tante, quindi lasciatevi ispirare e guidare dalla fantasia e procuratevi il materiale che vi occorre, a seconda del progetto che avete in mente.

Ecco un elenco approssimativo di ciò che potrebbe esservi utile:

  • noci
  • un contenitore di dimensioni opportune (un bicchiere, un barattolo vuoto o una scatoletta, dalla sezione quadrata, rotonda o come preferite)
  • pasta da modellare (che possa indurirsi all’aria)
  • colla a caldo e/o a presa rapida
  • smalti, colori acrilici, pitture spray, ecc. (a seconda del tipo di colorazione che vorrete realizzare)

 

PROCEDIMENTO

Aprite le noci a metà e vuotate i gusci, quindi colorateli con la tecnica che preferite.

Se optate per l’utilizzo dello spray, la colorazione sarà un passaggio molto semplice, altrimenti se volete provare a ricreare un effetto marmorizzato, dovrete procurarvi un contenitore con dell’acqua e degli smalti (quelli per le unghie vanno benissimo). Lasciate cadere una goccia di smalto sulla superficie dell’acqua, lasciate che lo smalto si espanda leggermente, quindi fate cadere una goccia di smalto di un altro colore al centro del cerchio formatosi sull’acqua e continuate così alternando vari colori. Il cerchio che andrà a formarsi dovrà avere un diametro di circa 12 cm. Dopodichè, con la punta di uno stuzzicadente, tracciate delle linee con ordine casuale in modo da mischiare così i vari colori e creare l’effetto marmorizzato. Se avete qualche difficoltà, sul web è possibile trovare facilmente dei video esemplificativi di questa tecnica. Una volta predisposta la colorazione marmorizzata, prendete un guscio di noce con una pinzetta e tuffatelo nell’acqua, in modo che lo smalto aderisca sulla superficie esterna del guscio, dopodichè lasciate asciugare all’aria.

I gusci di noce colorati possono essere incollati direttamente sul contenitore che avete scelto, oppure, potete rivestire la superficie esterna del portapenne con della pasta da modellare, creando motivi diversi, per ottenere un effetto particolare. Se vorrete applicarvi sopra i gusci di noce, vi suggeriamo di imprimerne il bordo sulla pasta da modellare prima che essa si asciughi, in modo da farli aderire meglio.

Una volta preparato il contenitore, colorate anche questo, quindi applicatevi sopra i gusci di noce con la colla ed eventualmente spruzzate uno strato di vernice spray trasparente sull’oggetto finito, in modo da fissare bene il colore e renderlo più resistente.

In questo modo avrete creato un oggetto singolare da collocare sulla vostra scrivania!

magazine